The trip of a lifetime
CLICK HERE FOR BLOGGER TEMPLATES AND MYSPACE LAYOUTS »

martedì 30 agosto 2011

Moreno Pedrinzani :le uniche regole sono quelle della nostra fantasia.

Moreno tende una mano alla creatività, una alla storia ed abbraccia l'idea del libero pensiero. Immergendosi nel suo blog- dove l'atttenta mano della sua ragazza Lisa sapientemente tesse di delicatezza femminile la struttura- http://varcodimensionale.blogspot.com  non si puo' fare  a meno di sospirare davanti ad una nuova opera d'arte, ad una futura ispirazione per chi vuole veramente giocare ai giochi di ruolo. L'epoca in cui viviamo, a mio parere, pullula di genialità, di generosità emozionale e, Moreno regala se stesso, il suo blog va mangiato con cura assaporandone ogni sfumatura. Apriamo quindi un "varco dimensionale" tra noi e Moremo:


"Ho scelto il nome "Varco dimensionale" per dare un chiaro carattere all'ambientazione che ho in mente. Si tratta di un'ambientazione flessibile, creata per adattarsi a molti regolamenti e molti stili di gioco, così da venire incontro ai molti master e giocatori di ruolo che avranno - spero - intenzione di utilizzarla.Vorrei che i master vedessero il mio mondo come una costruzione lego: ogni concetto, ogni idea è un mattoncino, è possibile smontarla e rimontarla a piacere sfruttando appunto l'opportunità dei "varchi dimensionali". Tutte le specie animali e intelligenti sono arrivate sul mondo attraverso dei portali aperti su altre dimensioni. Tramite questo stratagemma ogni master potrà inserire nel mio mondo le sue personali idee. Inoltre è volto a giustificare l'accostamento di grandi diversità culturali in un melting pot che potrebbe deviare i binari mentali del lettore. Infatti il mio fine è quello di creare qualcosa di originale tramite il rimescolamento dell'immaginario comune in forme di grande impatto visivo. Mi ispiro alle culture umane realmente esistenti per definire le etnie e le religioni della mia ambientazione, ma non sento nessuna costrizione a riguardo, anzi le modifico e le fondo tra loro a piacere. Vorrei che fosse allo stesso tempo un sandbox e un trattato dal taglio enciclopedico, che trasmettesse un senso di libertà, ma al contempo che sia precisa e matura. Il mio retroterra culturale non è quello del patito di fantasy, ma quello dello studente universitario di storia. Sono appassionato di giochi di ruolo, ma trovo banale e puerile una grossa fetta di produzione d'area, a partire dalla quarta edizione di D&D per arrivare ai MMORPG. Naturalmente si gioca per divertirsi e se quello che si va cercando è il mero svago va benissimo! Personalmente vorrei andare oltre, utilizzare il rigore dello storiografo allo scopo di vitalizzare l'ambientazione allo scopo di renderla tangibile, credibile. Vorrei varcare la soglia del classico gioco di ruolo in quanto all'approccio, ma comunque mantenerne le basi dell'immaginario e della tradizione, strizzando l'occhio per estetica e spirito piuttosto agli anni '80-'90 che non alle ultime uscite. Insieme alla mia ragazza (e collaboratrice) descrivo ogni aspetto del mondo. Lei si occupa di minuzie, dettagli di vario genere, mi fornisce idee, crea alcuni personaggi e inoltre rappresenta graficamente gli scritti. Il settore che predilige è quello legato alla botanica, branchia nella quale è esperta, io mi occupo di tutto il resto. Descrivo luoghi ed etnie in modo seriale e approfondito, mi piace aprire ognuna di queste descrizioni con una citazione, una nota di colore presa da "Il diario di viaggio del mercante viroclèo Antonio Serafin". Si tratta di un libro che non esiste realmente, ma che nel mio mondo è qualcosa di molto simile al "Milione" di Marco Polo e Rustichello da Pisa. Non tratto in modo organico il mio materiale, sono soltanto idee sparse: non so quando e come scriverò un vero e proprio libro d'ambientazione ordinato per tematiche e capitoli. L'idea mi circola in testa da anni in modo più o meno consapevole, si può dire che ho riversato sul blog le idee che ho maturato nel corso di anni di mastering chiuso fra quattro mura. La scintilla è stata l'immaginare come sarebbe apparsa un'ambientazione in cui popoli con culture simili a quelle umane fossero stati rimescolati casualmente sulla carta geografica. Ho immaginato un gruppo di razziatori vichinghi attaccare un monastero tibetano e mi è piaciuta come rappresentazione. Da lì è partito tutto. Il mio fine primario è quello di mettere su un supporto le mie idee per organizzarle, quindi creare qualcosa da poter condividere coi miei amici e con gli appassionati, vicini e lontani, che passeranno di qui. In futuro sarebbe bello razionalizzare tutto in un libro, ma per ora questo è solo un sogno. Il vostro supporto ci aiuta a continuare questo impegnativo lavoro.  Spero che il gioco di ruolo per come lo intendo io non sia mai realmente morto. Sono sicuro che là fuori c'è ancora qualcuno che ha voglia di giocare con le emozioni, non coi dadi e coi tomi delle regole. Le uniche regole sono quelle della nostra fantasia."

Parole chiare. Sensazione. Speranza.  Futuro. Ora. Forza. Dopo aver letto le parole del nostro eroe metropolitano sono questi gli umori  che il mio cuore mi suggerisce, sincerame spero che il Mondo telematico e, tutti coloro che amano le iniziative pesonali si accorgano di questa emorme Opera on line e che in molti si uniscano al progetto di Moreno.
http://varcodimensionale.blogspot.com

sabato 27 agosto 2011

Ice Age - Dawn Of The Dinosaurs

Ice Age - Dawn Of The Dinosaurs

Ice Age - Dawn Of The Dinosaurs

L'Era Glaciale 3 - L'alba dei dinosauri 3D è già nelle sale ma sui nostri schermi Scrat, lo scoiattolo preistorico più famoso di tutti i tempi, è alle prese con... Scrattina! Il mondo nell'era glaciale era davvero impervio e voi dovrete affrontarne i mille pericoli!
Istruzioni
Controllo completo tramite frecce direzionali
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

Ben10 Vs Bakugan Fight

Ben10 Vs Bakugan Fight

Ben10 Vs Bakugan Fight

Ben10 Vs Bakugan Fight vi catapulta nel mondo di Ben Tennyson, Ben 10, intento a sfidare a suo di cazzotti Dan Kuso, protagonista di Bakugan. La sfida è tutt'altro che semplice!
Istruzioni
Controllo tramite tastiera
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

Primitive Parking

Primitive Parking

Primitive Parking

Primitive Parking è un geniale gioco di parcheggi che vi catapulta in un'epoca arcaica in cui i mezzi di locomozione erano trainati dai vostri piedi! Era già sin d'allora che parcheggiare era un incubo per molti, prova a superarti!
Istruzioni
Controllo completo tramite tastiera
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

venerdì 19 agosto 2011

GM Willo e il mondo che vorrebbe.

Descrivere il progetto di GM Willo è come cercare di dipanare una matassa infinita che ha nel suo centro la creatività. Visistando il sito http://www.willoworld.net/  ci si trova davanti ad una serie di brezze  il cui profumo inneggia alla anarchia pura ma, sotto una sola bandiera CREATIVITA', una parola che fa paura. Giochi di ruolo altra parola che fa paura ma quando è nata questa passione a GM Willo:


"Nasce quando avevo all'incirca sedici anni, di conseguenza verso la fine degli anni '80. All'epoca il gioco di ruolo era un fenomeno di nicchia in Italia e forse proprio per questo motivo mi incuriosì. C'erano alcuni compagni di classe al liceo che giocavano questo fantomatico D&D, ma non avevo idea di cosa fosse. Solo in un secondo tempo, dopo essermi avvicinato al concetto grazie soprattutto ai libri-game, molto in voga all'epoca, entrai a fare parte del gruppo. L'impatto fu sicuramente entusiasmante; a quell'età un'esperienza di gdr ti può cambiare la vita, ma solo se ci sei portato. Molti ragazzi di quel primo gruppo hanno poi smesso di giocare dopo qualche mese, mentre gli irriducibili giocano tutti ancora oggi, a distanza di più di vent'anni. Il gdr ti prende o non ti prende, semplicemente... All'inizio la cosa che ti affascina di più è senz'altro la possibilità di evadere, e nessun gioco, neanche il videogame più all'avanguardia con la grafica che spacca il culo può regalarti le stesse sensazioni che ti può dare un buon DM. In seguito capì la forza del gruppo... quando un gruppo di ragazzi incomincia a condividere il tavolo di gioco assiduamente, si formano dei legami molto forti. A un certo punto non sapevamo più se ci ritrovavamo per giocare o se giocavamo per ritrovarci; il gioco e l'amicizia andavano di pari passo... Sottoscrivo ogni punto del mio recente articolo “5 buone ragioni per insegnare ai vostri figli a giocare di ruolo”. I gdr hanno grandi potenzialità, certo bisogna saperli dosare... Nel mio caso potrei dire che mi hanno distratto dagli impegni scolastici (e non fui il solo del mio gruppo), ma in compenso ho sviluppato molti interessi e oggi sono un buon autodidatta, basta pensare che conosco alla perfezione l'inglese, faccio il blogger, leggo e scrivo molto. Tutto questo lo devo soprattutto ai gdr, che hanno questa meravigliosa capacità di stimolare la creatività dei giocatori."

Personalmente penso che ciò che una persona ha dentro nel creare, sia una cosa che nessuna domanda può rispecchiare, stai facendo un lavoro di aggregazione fantastico, vorrei che tu parlassi di cosa stai facendo, di quali sono i tuoi propositi che, esortassi chi ha un lampo, una idea in tal senso a proseguire dicendogli secondo te perché è importante.

"Il processo creativo ti deve dare qualcosa in ritorno nel momento in cui lo porti avanti. Non puoi creare pensando ad un compenso successivo... crei per divertirti e per sondare i tuoi limiti... se poi qualcuno ti dice “bravo” o addirittura è disposto a pagarti, tanto meglio, ma tutto ciò è superfluo. Non automaticamente ogni giocatore di ruolo ha la stoffa del creativo. Di solito lo sono quelli che hanno accettato la sfida del DM, ruolo impegnativo ma a suo modo gratificante. Conosco anche giocatori che non amano fare il DM, e sono proprio loro che sentono meno questa spinta creativa. Fare il Master, studiare un'avventura, metterci del proprio o addirittura costruire una campagna di gioco con tanto di storia, personaggi e via dicendo è un processo molto complesso. Da lì a scrivere una storia, un racconto o un romanzo il passo è breve. Da quando gioco ai gdr ho sempre sentito lo stimolo di creare. Se non gioco, se non ho un gruppo con cui giocare, allora mi metto davanti al computer e scrivo storie oppure invento giochi. Entrambi i sistemi mi soddisfano, perché mi fanno sentire attivo. Non amo molto i videogiochi, non perché non siano belli, intendiamoci, ma perché so che potrei rimanerne coinvolto, e non mi va di buttare via del tempo che potrei impiegare in maniera attiva. A quelli che si mettono a scrivere, a creare, che hanno un progetto in testa e lo vogliono portare avanti dico semplicemente di buttarsi senza paura di fallire. Ripeto, l'esperienza creativa è fine a sé stessa. Quando al termine del lavoro ci ritroviamo tra le mani qualcosa di definitivo, reale, che ci piace e ci soddisfa, tutto il resto è in più. Perché alla fine anche quello è solo un gioco."

Creare emozioni è raro. Trovare emozioni è unico, cercare di raggiungere i due livelli è paradisiaco, personalmente penso che portare avanti un progetto come quello di GM Willo, sia non solo amare la creatività ma amare le persone!

http://www.willoworld.net/

mercoledì 10 agosto 2011

GLN GruppoLuceNera: il lato oscuro dei gdrv.

Fantasia, suspance, emozione  il GruppoLuce Nera "Il lato oscuro del gioco di ruolo dal vivo", promette solo di spogliare i partecipanti dai panni metropolitani ed immergerli nel mondo fantasy, oggi giorno chi non è concentrato sulla quotidianità? Chi non scandisce ogni secondo del suo tempo? Il GruppoLuceNera tutto puo' promettere tranne che questi elementi. Conosciamoli meglio:

 
 

" In principio ci chiamavamo "The Thieves of Fate", poi furono fatte le votazioni per cambiare il nome. Luce Nera è ripreso da una frase del film “1997 fuga da New York” di John Carpenter, ci piaceva e, dato che eravamo un gruppo, è nato il nome associativo di oggi chè appunto “GruppoLuceNera” un’unica parola.  Il lato oscuro del gioco di ruolo dal vivo, fondamentalmente perché evitiamo di usare la luce elettrica, illuminando a candele e lumini…a parte gli scherzi, abbiamo un modo di giocare un po’ estremo a detta di molti, rispetto ad altre associazioni, in un live GLN il giocatore non sa mai cosa aspettarsi, infatti cerchiamo di mettere i nostri partecipanti nella condizione di essere pronti a tutto, ad esempio giochiamo 24 ore su 24 il live non si ferma mai (unica stanza fuori gioco il bagno), alcune delle razze e delle classi giocabili infatti hanno una maggiore possibilità di interazione proprio durante la notte, è praticamente impossibile che un personaggio riesca a partecipare ad ogni quest, ma dovrà fare delle scelte, questo fa si che l’interpretazione del giocatore guadagni di realismo, spesso sono i giocatori stessi, che da soli si calano totalmente nella parte senza bisogno che ci sia un Master a creare gioco, col tempo è diventato un meccanismo automatico che si innesca e carbura da solo. A volte ci sono state quest itineranti della durata di una giornata, oppure accampamenti completamente in stile con tanto di falò e banchetto con pernotto fuori dalla casa, a volte creiamo situazioni piuttosto al limite, basta guardare la galleria fotografica del nostro sito per farsi un’idea, oppure ci sono stati live più “claustrofobici” di prigionia che si sono svolti in parte al chiuso, insomma i motivi per spiegare ” il lato oscuro” sono molteplici, cerchiamo in ogni caso, di stupire i nostri giocatori con situazioni sempre diverse e comunque d’impatto, coinvolgendoli attivamente.  Chi gioca da un po’ sa che può aspettarsi veramente di tutto, chi non  mai giocato con noi ed è al suo primo live di solito rimane molto soddisfatto, e paradossalmente meno si è preparati sul fantasy in generale, e sul GRV in particolare,  più l’esperienza viene apprezzata, lo vediamo da come i giocatori interpretano il proprio PG, persone che non sanno nulla di nulla a parte le regole basilari si ritrovano catapultate a 360° nel nostro mondo, essendo parte attiva e integrante degli eventi,  poi,  ovviamente,  dipende da quanto ci si lascia coinvolgere. Per quanto riguarda noi organizzatori, nel gioco, mettiamo tutto ciò che possiamo nel vero senso della parola, mi spiego. Un live è come un film se vogliamo, scriviamo un copione che non ha una direzione univoca, ma più strade in base alle scelte dei giocatori, il libretto ha di media 80 pagine a live (siamo arrivati anche a 120) contiene tutto ma proprio tutto ciò che riguarda la storia, da come sono suddivisi gli eventi durante ogni singola giornata, tutti i PNG fondamentali alla storia o meno con relativi background e scheda giocatore, anche per quelli che probabilmente non appariranno,  gli obiettivi dei PG e tutte le quest, anche quelle che potrebbero saltare per motivi di tempo, in pratica è un riassunto anticipato di quello che dovrebbe avvenire in 4 giorni, ovvero la durata media di un nostro evento. La parte pratica, i costumi, gli accessori, le armi, i mostri, gli effetti speciali, le scenografie, da poco anche le maschere, sono rigorosamente autoprodotti da noi, a parte gli oggetti in metallo come cotte di maglia elmi o armature, facciamo tutto con le nostre mani (a dire la verità con le cotte di maglia abbiamo provato ma è un lavoro troppo lungo). Per i pasti rigorosamente tutti  in stile,  abbiamo un nostro responsabile della cambusa che gestisce due o tre persone che provvedono a cucinare. Quindi direi che di nostro in un live c’è molto, i nostri giocatori però, sono l’anima di tutto questo, dato che senza il loro livello d’interpretazione costante, tutto ciò che noi creiamo sarebbe inutile, è per questo che prima o parlato di un meccanismo perfetto, il gioco c’è quando si crea sintonia tra le due parti.  Ogni evento regala emozioni uniche a chi gioca, e non sempre tutti i live sono apprezzati nello stesso modo, per qualcuno un evento può essere particolarmente sentito, mentre per qualcun altro molto meno e la volta dopo viceversa, è un insieme di fattori incontrollabile che cambia ogni volta. Per noi Master la soddisfazione è vedere che tutti i nostri sforzi vengono apprezzati e lo stimolo come ho già detto, cercare di stupire rinnovandoci sempre. Per quanto riguarda la partecipazione posso dire che non abbiamo mai convinto nessuno anzi, non ci facciamo nemmeno troppa pubblicità, un po’ perché abbiamo un numero chiuso di partecipanti, massimo 40, poi i nuovi giocatori vengono spesso a provare il gioco con il passaparola, e anzi è più probabile che cerchiamo di dissuadere a chi non è molto convinto, data comunque la fatica che può comportare e le situazioni a volte non comodissime. 

Se foste contattati per organizzare un live con altra associazione ne sareste contenti?
In passato raramente abbiamo provato,  direi con ottimi risultati, però preferiamo dedicare il nostro tempo a disposizione, che ormai è sempre meno,  dopo undici anni di attività (per quanto riguarda il GRV), a creare eventi solo nostri.
Che consigli dareste a persone che, come Voi, vogliono creare live di gdr?
Un consiglio che da il GLN è senz’altro quello di partire da zero, creando di sana pianta tutto dall’inizio, senza prendere troppi spunti da altre associazioni o altri regolamenti, cercando di creare qualcosa di proprio, esprimendo sinceramente quello che vogliamo trasmettere attraverso questa strana forma d’arte, se vogliamo, che è il giuoco di ruolo dal vivo.
Un saluto particolare ai nostri lettori.
Citando un saluto che non è un saluto dai modi di dire del GLN: Pesce!!
Trasporto, passione ecco cosa emerge da queste parole. Fuoco, ardore, il GruppoLuceNera ha gli ingredienti giusti per entrare nel cuore di coloro che, sperano che l'inventiva non sia solo un italico ingrediente di vita ma anche un modo per aggregare e conscere altre persone, rilassarsi, parola e sensazione dimenticata nel 2011.


http://www.gruppolucenera.net/

martedì 9 agosto 2011

ORANGE COUNTY SBARCA SU FACEBOOK.

Il mondo facebook non finisce di stupire, sembra rigenerarsi di nuove forze quando da la possibilità  di scoprire persone che attraverso la passione sia per i gdr che per il famoso telefim ORANGE COUNTY, danno vita ad una iniziativa che io ritengo geniale: un gdr basato su questo telefim  e che...ma chiediamo alla amministrattrice di parlarcene:

 
 

"l'ambientazione è Orange County, ma varia a seconda delle università che i personaggi hanno preso a frequentare nell'ultima stagione della serie (chi alla Brown, chi Berkeley). Partiamo da dove i produttori di OC ci hanno lasciato, cioè concluso il liceo, e ci inventiamo un continuo tenendo conto della indole del personaggio nelle altre 4 serie.  Inventeremo una trama o puntata alla volta, nella quale coinvolgeremo tutti i personaggi, principali e non , ci muoveremo su fb, le puntate si svolgeranno in gruppi creati appositamente per lo svolgimento del gioco, (uno a puntata), alla fine della quale faremo una classifica dei personaggi in base al coinvolgimento che ci hanno dato, a quanto sono rimasti nel personaggio e a quanto hanno dato di loro, insomma eleggeremo il migliore a puntata, che acquisterà punti nella classifica generale,  solitamente i gdr sono fini a se stessi mentre con una classifica diamo un input, sproniamo a migliorare sempre e a far venir voglia di dare il meglio nelle puntate. Pensavamo fosse una cosa quasi impossibile diffondere un gdr di una serie vista e rivista, ma ci abbiamo provato apportando modifiche come la classifica , lasciando sempre un margine di libertà ai personaggi, ovviamente ascolteremo ogni loro richiesta nelle modifiche dei personaggi,  io e l'altra amministratrice siamo rimaste sbalordite nel vedere che in pochissimi giorni siamo arrivate già alla soglia dei 60 fan e con una decina di personaggi già assicurati.   Vorremmo essere un gdr un po' alternativo, l'abbiamo creato perché stanche dei gdr poco attivi e sprovveduti, creati lì per lì e poi abbandonati al poco destino, abbiamo intenzione di seguirlo fino all'ultimo, fino a chè ci sarà possibile svolgere le puntate e i personaggi e i fan ci seguiranno.
E' un Gdr che rappresenta un po' tutto quello che abbiamo amato di OC, è libero, nel senso che decideremo tutti insieme come sarà la trama,e daremo spazio a tutte le vostre idee anche le più strane. Provando con gli altri personaggi qualche ruolata libera abbiamo capito che ci sarà da divertirsi, quindi perchè non unirsi a noi per rallegrare le giornate? non è obbligatoria la presenza 24 ore su 24, specialmente d'estate;odiamo chi ce la impone perché più che un gioco diventa un obbligo. Svolgeremo le puntate nei giorni stabili che vadano bene a tutti e negli altri ruoleremo a piacere nei gruppi liberi unitevi a noi!!"

Alcune volte il mondo sembra privo di iniziativa, appiattito su se stesso,  ma quando, ci si trova di fronte ad iniziative come questa gradevolmente i nostri divani si muovono e non è un terremoto malevolo ma, la forza del creare, il desiderio di condividere una passione e di passare anche momenti facendo funzionare i neuroni, tanto quanto i nostri cuori e animi entrano in tumulto davanti a momenti di aggregazione di massa. Penso che questa pagina abbia un suo perchè, sia ben organizzata e che, le premesse della sua nascita siano le fondamenta per un suo successo. Sosteniamoli.
http://www.facebook.com/pages/The-OC-Gdr/116985715058446














sabato 6 agosto 2011

Epic War 3 - War Of Heroes

Epic War 3 - War Of Heroes

Epic War 3 - War Of Heroes

Terzo epico episodio della saga di Epic War! Regni incatanti e mondi fantastici battuti da eroi d'altri tempi, padroni di arti magiche e di combattimento! I campi di battaglia ti aspettano in questo capitolo della saga dedicato alla guerra tra gli eroi!
Istruzioni
Controllo completo tramite mouse
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

The Legend Of Robin Hood

The Legend Of Robin Hood

The Legend Of Robin Hood

Robin Hood è un eroe senza tempo che torna in voga periodicamente, ultimamente al cinema con Russel Crowe! Sherwood è un luogo pericoloso e i nemici sono dietro l'angolo, ma la tua maestria con la spada e l'arco sono leggendarie!
Istruzioni
Controllo tramite mouse e tastiera
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

Governof Of Poker 2

Governof Of Poker 2

Governof Of Poker 2

Governor of Poker 2 è il sequel del miglior gioco di poker texas hold'em online! Preparati ad affrontare nuovi player professionisti e scalare le classifiche a colpi di all in!
Istruzioni
Controllo completo tramite mouse
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

Carl's Freakin' Strip Poker

Carl's Freakin' Strip Poker

Carl's Freakin' Strip Poker

Non sempre il poker gratis non comporta alcuna perdita! In questo caso per esempio si tratta di strip poker! Con un pò di ironia riuscirai a giocare a poker gratis con delle bellissime ragazze... ma prima dovrai pur sempre battere il buon vecchio Carl... Sarai abbastanza bravo?!!
Istruzioni
Controllo completo tramite mouse
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

Best League

Best League

Best League

Best League è un gioco arcade di calcio molto ben realizzato che vi farà rivivere il sogno del calcio italiano degli anni `80. Scegli una squadra tra le grandi del campionato e giocalo sfruttando tutti i preziosismi tecnici del gioco!
Istruzioni
Controllo completo tramite tastiera
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

Soccer Suburban Goalie

Soccer Suburban Goalie

Soccer Suburban Goalie

Questo gioco sportivo è davvero appassionante! Vivrai il calcio da strada, chiamato street soccer, e sfiderai i tiratori migliori della città ai calci di rigore!
Istruzioni
Controllo completo tramite mouse
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

Stunt Bike Deluxe

Stunt Bike Deluxe

Stunt Bike Deluxe

In questo spettacolare gioco di moto dovrai superare ostacoli in circuiti urbani. Potrai scegliere fra una moto da cross ed un quad per avere il veicolo più adeguato in ogni livello. A volte ti sembrerà impossibile arrivare alla meta!
Istruzioni
Controllo completo tramite frecce direzionali
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

The Double Siege

The Double Siege

The Double Siege

In questo gioco di assedi medievali potrai conquistare il castello rivale a colpi di cannone. Scegli l`angolo e la forza del tuo sparo per annientare la fortezza nemica. Potrai giocare contro un amico per diventare il re dei bombardamenti.
Istruzioni
Controllo completo tramite mouse
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)

Imperium

Imperium

Imperium

In questo spettacolare gioco di strategia potrai partecipare all`eterna lotta fra gli imperi di Zargas e di Artavera. Dovrai sviluppare la tua civiltà in modo rapido e completo per riuscire poi a sconfiggere il nemico dal punto di vista militare.
Istruzioni
Controllo completo tramite mouse
Gioca
Gioki.org - giochi flash gratis =)